Integratori, l’online continua a crescere a doppia cifra e nei volumi è davanti alla parafarmacia

L’avvento dei dispositivi mobili ci ha portato tutti a un diverso modo di interagire con l’elettronica e l’automazione. La terza versione di Sintesi, il magazzino automatizzato dei farmaci prodotto da Pharmathek, ha introdotto Gemini: l’interfaccia verticale da 22’’, personalizzabile in completa autonomia, che sfrutta tutte le potenzialità delle logiche dei dispositivi mobileper rendere ancora più semplice il lavoro.
Dare più tempo al team in farmacia è la parola d’ordine, visti i servizi che il presidio sanitario offre ai pazienti. È sempre più importante semplificare (e automatizzare) le operazioni che non richiedono la competenza specifica del farmacista, il quale deve avere più tempo da dedicare alle attività che sono il cuore della professione.

Fonte: Pharmacy Scanner

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento